fbpx

LE MIE PRIME 200000 MONETE D’ORO

Da livello 1 al CP 160, accumulare denaro sarà estremamente difficile per due motivi: le missioni e i tesori che troverete daranno meno oro rispetto a un personaggio al CP 160 e avrete molte spese come le borse e il cavallo che non vi consentiranno di accumulare ricchezza; inoltre alcuni dei metodi per ottenere oro non saranno disponibili o saranno troppo difficili per il vostro personaggio. Potete però già coprire questi esborsi così:

1) Rubare. Come su altri giochi Elder Scrolls (e differentemente da tutti gli altri MMO!), nel gioco esiste un sistema di giustizia che consente di rubare agli NPC e vendere la refurtiva ad una “Fence”, un ricettatore, che si troverà in qualsiasi Outlaw Refuge di una città principale. Al contrario degli altri contenitori nel gioco, quelli di proprietà di un NPC (comprese le loro tasche) contengono oggetti speciali con i seguenti valori: 40 monete per un oggetto di qualità bianca, 100 per un verde, 250 per un blu, 1000 per un viola. Inoltre potrete trovare degli stili di Crafting e ricette sia di mobili per la casa che per il provisioning, che non andrete a vendere, ma a “Ripulire” (Launder) presso il ricettatore per ottenerli come oggetti veri e propri da scambiare (controllate il prezzo su Master Merchant, alcuni potrebbero valere parecchio).

A sinistra un oggetto da vendere (contrassegnato come Treasure), a destra un oggetto da ripulire (in questo caso un oggetto per la casa)

Si può rubare in diverse maniere:

  • Aprendo contenitori non chiusi a chiave come armadi, bauli, zaini e scrivanie (questa azione non comporta un crimine finchè non prelevate l’oggetto, quindi potete tranquillamente controllare tutti i contenitori e rubare quando non siete visti). Ceste, barili e casse NON conterranno oggetti di valore ma ingredienti per la cucina, quindi dovrete cercare zone ricche dei primi contenitori come il castello di Wayrest, le gilde dei guerrieri e maghi a Mournhold eccetera.
  • Scassinando i “Safeboxes”, i bauli color argento presenti vicino ad ogni mercante o dentro case di proprietà degli NPC (quelle per cui è necessario scassinare la porta d’ingresso). Da questi contenitori otterrete circa 100 monete liquide e uno o due oggetti di qualità verde o superiore. Due percorsi consigliati, ma che consiglio o la mattina presto o la sera tardi data la presenza di altri giocatori, sono la città di Ebonheart (Stonefalls) e Dhalmora (Bal Foyen), che hanno molteplici casse a breve distanza.
  • Borseggiando gli NPC, metodo più tedioso e meno efficace, non adatto per raccogliere oro ma per stili di crafting rari (come i motif telvanni e redoran che troverete borseggiando gli NPC di Vvanderfell). E’ imperativo aver sbloccato le passive nel ramo Legerdemain che aumentano la percentuale di successo del borseggio, inoltre è comodo utilizzare la lama degli assassini per uccidere l’NPC dopo due tentativi di borseggio in quanto accelera il processo. Questa sezione verrà espansa in seguito.

Ciò che consiglio di fare è scegliere o un giro di Safeboxes o di contenitori e spendere ogni giorno una mezz’ora o un’ora per rubare: prendete solo oggetti di qualità verde o superiore, del valore di 100 o più monete, andate dal ricettatore e vendeteli. Ogni giorno potrete vendere 50 oggetti (100 investendo un punto nella passiva “Trafficker” di Legerdemain, sbloccata al terzo livello del ramo) ottenendo così almeno 5.000 – 10.000 monete in poco tempo. L’importante è che non vi facciate beccare dalle guardie o abbiate dei “Pardon edict” per rimuovere le taglie.

2) Missioni giornaliere dei DLC. Alcune missioni giornaliere sono molto veloci, danno esperienza e, soprattutto, una volta che si è capito come eseguirle velocemente, vi consentiranno di ottenere degli stili di crafting che potrete vendere ad altri giocatori. Provate le quest pubbliche condivisibili di Wrothgar (World Bosses) (Stile Malacath, del valore di 6-7k minimi a pezzo), Gold Goast (World Bosses e Delve) (Stile Assassin’s League / Order of the Hour, 10k minimi a pezzo), Gilda dei Ladri e Gilda degli Assassini (cercate le guide specifiche per completarle velocemente, le pagine dei vari stili sono garantite se completate tutti gli obiettivi e valgono 10k o più. Consiglio vivamente l’uso di un Nightblade Magicka, anche di basso livello ma con un set Night Silence e l’abilità Dark Cloak per farle in cinque minuti netti. 10k in cinque minuti. Cioè.). Ricordate che le pagine degli stili andranno vendute direttamente ad altri giocatori o tramite un mercante di gilda

3) Pescare. Se siete una persona che ama quest’attività, pescate, pescate e pescate. Sfilettate i vari pesci che ottenete e se trovate del “Perfect Roe”, sappiate che è un oggetto che vale 10.000 monete minimo (attualmente, circa 11.000 in media). Serve per delle ricette di Provisioning d’alto livello che creano pozioni che aumentano l’esperienza, ma a voi serve solo per riempire il portafogli. A volte potrete anche trovare pezzi di mobilio marino (coralli, alghe) da vendere sempre presso altri giocatori o un guild trader

4) Raccolta di materialiEnchanting e Alchemy. Le professioni che consentono di creare consumabili sfruttano alcuni materiali che non salgono di livello con voi. In particolare, raccogliere Runestone e piantine in giro per la mappa vi consente di ottenere dei materiali che sono facilmente vendibili: le runestone hanno una bassa probabilità di farvi trovare le rune “Rekuta” (viola) e “Kuta” (gialla), del valore rispettivo di circa 100 e 3000. Un’altra runa di valore è la “Rakeipa”, a 150 monete l’una. Controllate sempre il prezzo su Master Merchant e vendetele. Le piantine invece hanno prezzi diversi a seconda del mercato, ma in media pagano tra i 50 e i 150 l’una. Le zone migliori per le piantine sono: Coldharbour (non negli orari di punta, girando la città principale) e la baia sotto Sentinel (Alik’r Desert, grazie @Ombra_LG), sia lato destro che sinistro. La seconda è anche una zona dove farmare esperienza.

Evidenziata in rosso l’area delle ricettine

5) Raccolta di materiali – Pelli grezze. Se uccidete molti animali, controllate il prezzo MM delle pelli: non è male, ma non focalizzatevi sul farmare animali perché vi rallenterebbe troppo rispetto al vostro obiettivo principale (salire di livello).Evidenziata in rosso l’area delle ricettine

6) Crafting Writ giornaliere. Cercate di sbloccare queste missioni il prima possibile presso la prima città della vostra fazione: sono indispensabili per aumentare velocemente di livello le vostre abilità di crafting, necessarie per un PG completo, e pagano abbastanza denaro. Dal livello 50 di crafting in poi inoltre vi permetteranno, se sarete fortunati, di ottenere materiali di raffinazione leggendari da vendere.

Lo scopo sarà quello di raccogliere denaro nei primi livelli per finanziare i primi requisiti del PG, ma non quello di accumulare la vera ricchezza che verrà solamente superato il CP 160. Sconsiglio di perdere troppo tempo sulla raccolta di materiali in quanto non avrete un personaggio efficiente a causa della mancanza di CP e del cavallo lento; inoltre i materiali delle professioni Woodworking Blacksmithing e Clothing di basso livello valgono molto meno di quelli da CP 160.

IL DENARO DA 160 CP IN SU

Dal CP 160 in poi, i metodi per guadagnare si moltiplicano.

1) Raccolta di materiali – Materiali di alto livello. La fonte principale di denaro stabile per un PG di alto livello è la raccolta di materiali grezzi. Runestone e piantine sono ancora valide, ma ora potrete trovare anche nodi di rubedite (minerale), ruby ash (legno) e ancestor silk (tessuto) da raccogliere a nastro per rivenderli. Consiglio vivamente di raffinare il materiale grezzo SOLO dopo aver sbloccato le abilità di crafting passive che migliorano il drop-rate da parte della raffinazione: devono essere al massimo, altrimenti dalla raffinazione non otterrete i materiali epici e leggendari per il miglioramento dell’equip. Se non avete queste passive, piuttosto vendete al prezzo di Master Merchant il materiale grezzo. In media ogni 200 materiali grezzi otterrete 1 materiale leggendario e 4 epici. Le zone migliori dove trovare materiali in abbondanza sono Bleakrock Isle e Bethnik, data la scarsità di popolazione. Raccogliere materiali a Craglorn quando non è popolata (mattina presto e sera tardi) è un’altra ottima opportunità perché potrete raramente ottenere dai nodi di questa mappa o Potent Nirncrux (valore 16k) o Fortified Nirncrux (2k circa). Per la raccolta di materiali è assolutamente importante avere le seguenti passive dal ramo verde dei CP, costellazione “The Lover”: Plentiful Harvest (10% di probabilità di doppio drop, sbloccata con 10 cp nel ramo) e Master Gatherer (raccogli i nodi al doppio della velocità, 75 cp nel ramo). Inoltre, è caldamente consigliato un cavallo con 60 punti in velocità o un personaggio veloce (stamina che possono sprintare, sorcerer che può usare lo Streak, buff alla velocità di movimento di vario genere anche da set). Non sottovalutate le fonti d’acqua (borracce o “acque fresche” nei laghetti) in quanto le Lorkhan’s Tear sono il reagente base per le pozioni e valgono una ventina di monete l’una.

2) Raccolta di materiali – Rubedo Hide. Se preferite combattere invece di correre da nodo a nodo a tirare su materiale, una maniera leggermente meno efficiente ma più divertente di fare oro è uccidere bestie su bestie e raccoglierne le pelli. Consiglio la zona Vivec Antler di Stonefalls (piena di Dreugh) o altre zone piene di lupi o animali simili.

Le Vivec’s Antler

3) Old Orsinium, Rkindaleft, Public Dungeons di Vvanderfell. Questi dungeon vi consentiranno di unire l’utile al dilettevole: potete raccogliere esperienza per aumentare i costri CP e al contempo andare a caccia di oggetti di valore. I primi due, presenti a Wrothgar, hanno la possibilità di droppare dai boss degli stili di crafting del valore di 40k a pagina, anche se questa è un’eventualità non comune e solitamente ha un drop rate di una pagina all’ora (si pensa che vi sia un cooldown). I dungeon di Vvanderfell invece contengono mostri facilissimi da uccidere e che regalano ottimo denaro; inoltre possono droppare pezzi o del costume o del pet di Vvanderfell a propria volta vendibili per 3k l’uno.

4) Gli imperiali – Malabal Tor Public Dungeon e Imperial City. Gli NPC imperiali e Xyvkin (Imperial City) hanno un’alta tendenza a droppare oggetti “ornate”, dal valore triplicato. Se dovete farmare esperienza in maniera meno efficace ma con un ritorno monetario più alto, vi consiglio di provare il primo dungeon. Le fogne di Imperial City sono più pericolose in quanto altri giocatori potranno venire ad uccidervi, ma se non state cercando di raccogliere troppe pietre Tel’Var non dovete preoccuparvi e potete focalizzarvi sull’uccidere quei mostri per gli oggetti ornati. Il pericolo maggiore di Imperial City però consente di ottenere anche premi migliori: questi mostri spesso droppano Key Fragment (vendibili a 60 monete l’uno) e le chest nella zona possono permettervi di trovare pagine dello stile della vostra alleanza (7-8k l’una).

Passiamo ora ai metodi più avanzati per guadagnar denaro, che richiedono di essere già ferrati con le meccaniche del gioco ma possono garantire ritorni più elevati.

1) Dungeon Veteran Hard Mode dei DLC. Dungeon come Mazzatun, Scalecaller Peak, Bloodroot Forge, se completati in Hard Mode con un gruppo veterano a ruota consentiranno di ottenere pagine degli stili di crafting di quei dungeon. Il valore si aggira sopra i 20k a pagina, ma dovrete trovare un gruppo affiatato e capace.

2) Trial Veteran. Ogni trial veteran vi premierà con 12k netti d’oro tramite gli Undaunted Plunder, tesori da vendere agli NPC per denaro. Un’hard mode sommerà altri 10k a questa somma. Questo senza contare tutti gli oggetti epici che potrete decostruire alla fine della run.

3) Pietre Tel’Var. Se siete dei giocatori di PvPvE accaniti, unitevi ad un gruppo PvP e cercate di raccogliere pietre Tel’Var dai boss di Imperial City. Le rune Hakeijo che potrete comprare con 5000 Tel’Var valgono circa 10k l’una.

4) Crafting – Mobili ed equipaggiamento. Se avete un PG con molte ricette rare di mobilio o con molti tratti già ricercati, potete vendere i vostri servizi nelle varie chat (consiglio Craglorn) per racimolare ulteriore denaro.

5) Dopo un po’, avrete capito cosa vale, cosa non vale e se qualcuno sta vendendo oggetti a basso costo. Se trovate delle occasioni, comprate a poco e vendete a molto (o meglio, al prezzo non scontato di Master Merchant) presso le vostre gilde commerciali. Questa pratica è severamente punita qualora attuata nei confronti dei membri della gilda, in quanto comunque è probabile che il prezzo basso all’interno del nostro mercato sia destinato ai membri, e non agli esterni. Un’altra forma interessante di arbitraggio è l’acquisto preventivo di beni che prenderanno valore a causa di patch future o l’accumulo di oggetti come il mobilio di lusso che sono disponibili solo per breve tempo.

6) Borseggiare gli NPC giusti. Alcuni NPC (Nobili di Orsinium, Wayrest ed Elden Root, tutti gli NPC di Vvanderfell, preti “named” di Kvatch) hanno una possibilità bassa, ma consistente, di trovare ricette per il mobilio o stili di crafting dal valore piuttosto alto. All’interno del forum ufficiale troverete delle guide su come farmarli efficientemente.

ALCUNE FREGATURE COMUNI

Qui sotto elenco una serie di fregature comuni che possono essere facilmente risolte ed evitarvi di PERDERE denaro, piuttosto che di guadagnarne.

  • Usate Master Merchant e chiedete i prezzi nelle chat delle gilde commerciali. Questo vi assicurerà sempre di ottenere un minimo di riferimento per i vari oggetti che troverete.
  • Libri di crafting completi, Aetherial Cypher, Aetherial Dust sono oggetti estremamente rari su cui cercheranno di fregarvi brutalmente. I primi valgono dai 300k ai 2 milioni, il secondo circa 2 milioni, la terza 60-80k. Consultate TTC per vedere a quanto sono venduti correntemente ed evitare… Sapete cosa.
  • Non utilizzate la funzione COD: piuttosto andate dall’altra persona e scambiate a mano. 5% è poco su cifre basse, moltissimo su cifre come 100k!
  • Non abbiate paura di unirvi alle gilde commerciali e di scambiare, ricordate solamente che ogni vendita detrarrà circa il 6% del valore (ma avrete molte più chance di vendere e non dovrete spammare nelle chat di zona). Se volete fare arbitraggio, tenete conto di questa tassa.
  • Create il vostro giro personale di farming tramite addon come Harvest Map: vi troverete molto più a vostro agio che non seguendo guide online (anche perché probabilmente troverete già altri che stanno farmando esattamente come voi).
  • Non fatevi invaghire dai profitti facili. Alcuni oggetti messi in vendita a poco, ma con un prezzo medio più alto, potrebbero non essere realmente appetibili: osservate sempre la frequenza delle vendite su MM per essere sicuri che stiate facendo un buon affare per davvero.
  • Fregare un compagno di gilda vi farà kickare subito (e giustamente). Quindi non sperate di fare oro così.
  • Prezzi indicativi presso i mercanti (valori soggetti a variazione, aggiornati al 16/02/2018) di alcuni materiali.
    Elegant Lining: 100 l’uno
    Grain Solvent: 350 l’uno
    Mastic: 410 l’uno
    Dreugh Wax: 4600 l’una
    Tempering Alloy: 6900 l’uno
    Rosin: 3700 l’uno
    Perfect Roe: 11000 l’uno
    Corn Flower: 250 l’uno
    Blessed Thistle / Lady’s Smock: 150 l’uno
    Columbine: 100 l’una

Dette queste dritte, spero che la guida vi sia stata utile e se avete altre richieste non esitate a contattarmi in game!

Autore: Iwamura
Pubblicato il:
Categorie: Trading ESO
Visualizzazioni 1248

Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

Dove comprare ESO

Articoli recenti

Partners