__________________________________________________
PREMESSA
Ciò che segue è frutto dell’esperienza che ha avuto il gruppo della nostra gilda nel completare questo contenuto, di conseguenza è probabile che ci possano essere informazioni non corrette o strategie migliori rispetto a quelle illustrate di seguito.

__________________________________________________
COMPOSIZIONE E EQUIPAGGIAMENTO DI GRUPPO
– 1 Main Tank;
– 1 Off-Tank;
– 2 Healer (classi consigliate: Templar e Warden, fate in modo di avere almeno un Templar);
– 8 Damage Dealer, preferibilmente ranged.

Set necessari per buff di gruppo
Tank: Alkosh (solo main tank), Ebon, Powerfull Assault, Lunar Bastion;
Healers: Spell Power Cure, Worm Cult, Gossamer, Combat Physician;
Damage Dealers: 1x Alkosh, 1x Nightmother’s Gaze (se un gruppo formato da molti stamina), 1x Sunderflame (se un gruppo formato da molti stamina).
N.B.: i set support dei tank ovviamente vanno ad aggiungersi ai set base che normalmente usano, ad esempio: alcuni main tank usano il Plague Doctor come Set base, devono e possono continuare ad usarlo ma combinandolo con 5 pezzi dell’Alkosh (gioielleria, scudi e spade).

Skill necessarie per il sustain del gruppo:
Main Tank: Purge, Igneous Shield, Chain del DK, Aggressive Horn (Morph del War Horn) Barrier;
Off-Tank: Purge, Guard da tenere sul Main Tank, Vigor, Aggressive Horn, Barrier, Skill di supporto al gruppo in base alla Classe (come Igneous Shiled per i DK), Mystic Orb;
Healers: Purge, 1xElemental Drain, 1x Mystic Orb (Morph Necrotic Orb), 1x Energy Orb (Morph Necrotic Orb), Luminous Shards, 1x Radiant Aura, 2x Aggressive War Horn, 2x Solar Prison, Barrier;
– DD Magicka: un paio di DD magicka potrebbero slottare Barrier e Purge;

___________________________________________________
PRIMO BOSS: FABRICANTS
In questo fight vi troverete a combattere due boss la cui difficoltà appunto è nel combatterli in versione normal visto che le Add spawnano in base a quanto danno ricevono, ma spieghiamo più dettagliatamente il fight.

Meccaniche base:
– Facendo alcuni test abbiamo notato che il Boss Negatrix ha più resistenze rispetto a Positrix;
– Se i due Boss sono abbastanza vicini si collegheranno attraverso un fascio di elettricità che farà un gran danno a Player e a Mob nemici;
– Ogni tanto i boss si gireranno verso il gruppo per fare un AoE che emanerà delle sfere di elettricità che faranno danno e stunneranno;
– Ogni tanto spawneranno dei bacarozzi che dovranno essere uccisi istant altrimenti metteranno un dot di veleno sul gruppo (da verificare, morivano prima XD);
– I Boss ogni tanto faranno un Heavy Attack sul Tank che verrà stunnato e immobilizzato per terra se non bloccato/dodgiato, per liberare il tank sarà necessario fare il Bash sul boss (dovrà quindi farlo un DD);
– Togliendo un tot di percentuale di vita ai boss Spawneranno delle Dwemer Spheres dai bocchettoni intorno alla grata centrale;
– Le Dwemer Spheres avranno uno scudo che potrà essere distrutto dal fascio elettrico che collega i due Boss;
– Le Dwemer Spheres devono essere assolutamente bashate altrimenti useranno la Skill Taking Aim su un player random del gruppo;
– Le Dwemer Spheres metteranno un DoT Poison con i loro Light Attack, è consigliabile usare Purge;
– I Boss devono morire contemporaneamente (o quasi) altrimenti le Dwemer Spheres andranno in Enrage;

Come affrontare il Fight – Tattica 1:
La cosa più importante a cui dovete far caso con questa tattica sono le Dwemer Spheres.  Il gruppo verrà diviso come segue:
– Positrix (boss), Tank 1 (qui non c’è differenza fra main tank e off tank) e 3 Damage Dealers (preferibilmente quelli Melee) al centro dell’arena;
– Negatrix (boss), Tank 2, gli HealerS e gli altri 5 Damage Dealers (meglio se ranged) nel perimetro esterno dell’arena;
I tank devono fare in modo che i due boss siano collegati e che il loro collegamento colpisca le Dwemer Spheres che sono Spawnate (rombi arancioni nell’immagine) in modo da togliergli lo scudo, a questo punto i Damage Dealer dovranno focussare le sfere e distruggerle.
Cercate di mantenere un DPS basso altrimenti ne spawneranno troppe.
Una volta distrutta la prima sfera i tank e il gruppo si muoveranno come di seguito in modo da distruggere la Sfera successiva:
Continuate così per tutto il fight, vi ricordo che i boss devono morire insieme e che il Negatrix ha su di sé più DD rispetto al Positrix (che è nella pedana centrale), se il boss esterno dovesse essere troppo giù di Health basterà fermare un attimo il DPS o, meglio, switchare i Boss fra i due Tank.

Come affrontare il Fight – Tattica 2 – NUKE:
Se siete un gruppo con un DPS della madonna mettete semplicemente i due boss al centro, uno di fianco all’altro e detronizzateli.
_____________________________________________
SECONDO BOSS: PINNACLE FACTOTUM
Meccaniche:
– Il Pinnacle Factotum arriverà subito dopo aver ucciso i Fabricants;
– L’Off-Tank deve mantenere il Guard sul Main Tank;
– Golems: ogni tot percento di vita il boss evoca un Golem Melee e uno “trottola”;
– Il golem melee va tankato dal Main Tank mentre il Golem trottola deve essere kitato (bisogna farsi inseguire) dalla persona che è obiettivo del suo attacco;
– Lightning Shard: spawneranno varie Shard che si collegheranno ad un Player random e lo caricheranno elettricamente fino a creare un aoe ad esplosione sotto di lui;
– Intorno al 65% di vita il boss diverrà immune agli attacchi e 4 Damage Dealers dovrano salire sulle 4 pedane alle estremità dell’Arena per poter essere trasportati al piano superiore dove dovranno uccidere una Dwemer Sphere ciascuno e premere contemporaneamente lo Switch per far esplodere il Meccanismo. E’ importantissimo scendere immediatamente dopo aver premuto lo Switch.
– Ogni tanto il Boss scomparirà creando 4 immagini di sé stesso verso le quali si teletrasporterà facendo danni ad area, è importante che il Main Tank rimanga immobile altrimenti verrà oneshottato (avrà un’aura verde sotto i suoi piedi durante questa fase);

Le AoE in questo fight sono molte, è consigliabile ai Ranged DD e agli Healer di stare davvero molto ranged ^^.

______________________________________________
TERZO BOSS: ARCHCUSTODIAN
Meccaniche:
– Il Boss verrà combattuto lungo un corridoio nel quale ci sono delle lame rotanti che bruceranno velocemente la Stamina al Tank in parata;
– Il Boss avrà per tutto il fight uno scudo che potrà essere rimosso per un breve tempo solo utilizzando gli Shok Pylons che si trovano lungo il corridoio;
– Durante il fight ci sono delle Add che dovranno essere tankate dall’Off-Tank e focussate dal gruppo;
______________________________________________
QUARTO BOSS: REFABRICATION COMMITTEE
Meccaniche:
– Questi 3 boss si collegano a vicenda, è importante tenerli separati durante il fight;
– Il gruppo si dividerà quindi in due, 6 andranno sul boss di sinistra e 6 su quello di destra;
– Al 70%, 40% e 20% i due boss laterali si scuderanno, per togliergli questo scudo è necessario portare il boss centrale al 70%, 40% e 20%;
– Quando i 3 boss sono in collegamento fra loro, quello centrale farà spawnare una serie di Ruined Factotum (che io chiamo Automi) che cercheranno di raggiungerlo per poi suicidarsi su un player random del gruppo, è possibile ucciderli, hanno pochissima difesa;
– Nell’area di gioco saranno presenti delle AoE circolari che vi terranno bloccati al pavimento e vi faranno un danno enorme, se non avete stamina per fare Break Free è impossibile rimanere in vita, cercate quindi di spendere qualche punto in più nei CP della riduzione del costo di Break Free;

______________________________________________
QUINTO BOSS: ASSEMBLY GENERAL
Meccaniche:
– La stanza di combattimento è a forma di croce con 4 terrazze;
– Al centro dei 4 corridoi sono presenti delle fessure (nere) nelle quali saranno presenti delle lame rotanti;
– Il Gruppo si dovrà dividere in due: Gruppo Cannone e Gruppo Pugno;
– Il Gruppo Cannone combatterà sempre sulla terrazza del lato del Cannone del Boss, mentre il Gruppo Pugno sull’altra;
– Il Gruppo Cannone sarà composto da 4 Damage Dealer, un Healer e l’Off- Tank;
– Il Gruppo Pugno sarà composto da 4 Damage Dealer ed un Healer;
– Il Main Tank sarà ai piedi del boss per tenere l’aggro, se il Boss non dovesse avere nessuno in aggro ai suoi piedi inizierà a saltare e a sbalzare tutti, intorno al terzo o quarto salto shotterà il gruppo;
– Il Main Tank dovrà tankare il Boss stando perfettamente centrale di fronte a lui in quanto l’Assembly farà un Heavy Attack con entrambe le sue braccia che sbalzerà il tank in fondo alla stanza;
– Se il Main Tank dovesse essere sbalzato sul muro, questi verrà oneshottato;
– Una volta sbalzato centralmente, il Main Tank dovrà avere abbastanza Stamina per poter fare Break Free in quanto cadrà sulle AoE rosse immobilizzanti (uguali a quelle del boss precedente);
– Ogni tot percentuale di vita spawneranno su ognuna delle due terrazze degli Automi che dovranno essere uccisi il più velocemente possibile;
– All’85%, 65% e 45% di vita, dopo le add, il Boss andrà al centro e si scuderà, a questo punto Spawneranno ai 4 lati della stanza dei Terminal che dovranno essere distrutti il più velocemente possibile per disattivare lo scudo del Boss;
– I due Gruppi dovranno muoversi lungo percorsi determinati come segue:
– E’ FONDAMENTALE muoversi lungo le linee centrali lungo i corridoi in quanto esternamente si verrebbe uccisi da del danno da Poison che corrisponde praticamente a Oneshot;
– Una volta distrutti i 4 Terminal il Boss andrà casualmente in uno dei corridoi, i due Gruppi dovranno salire sulle rispettive terrazze in base a come si posizione il boss, ad esempio:
– Una volta che il Boss arriverà al 30% di vita è consigliabile fermare il DPS su di lui e concentrarsi sulle Add;
– E’ importante non salire dalle scale alle spalle del Boss in quanto è una zona velenosa e mortale;
– Se qualcuno dovesse morire ai piedi del Boss è possibile ressarlo dalle terrazze;
– Una volta che il Boss arriverà a circa il 25% di vita inizierà la fase finale di Executioning, è consigliabile conservare le Ultimate di danno e di difesa per questa fase;

________________________________________________
CONCLUSIONI
Ricordo che ciò che è stato scritto è frutto dell’esperienza che ha avuto il gruppo della nostra gilda nel completare questo contenuto, di conseguenza è probabile che ci possano essere informazioni non corrette o strategie migliori rispetto a quelle illustrate.

Spero che questa guida possa essere d’aiuto a qualcuno, spero di poter essere presto in grado di scrivere la guida alla versione veteran!

– Arvendir

Autore: Arvendir
Pubblicato il:
Visualizzazioni 665

Commenti (2)

  • Aaron Rodriguez
    27 Maggio 2018 at 1:19 Reply
    Siamo una Gilda di ispanici e alcuni di noi segum nel contenuto della tua pagina. Possiamo tradurre le tue guide in spagnolo e usarle nella nostra gilda facebook?
    • 16 Giugno 2018 at 11:24 Reply
      Ciao, certo! Miraccomando, menzionateci come fonte :P

Lascia un commento

Vai alla barra degli strumenti