fbpx

Prime indiscrezioni di Zenimax sul nuovo DLC che si chiamerà “Dragon Bones”, di seguito la traduzione della News:

“Sono molto contenta nel comunicarvi che per il 2018 vi potete aspettare 3 nuovi DLC e un nuovo Chapter di ESO!
Non stiamo battendo la fiacca per niente, c’è veramente tanto da fare e da esplorare nel mondo di Tamriel! Siamo veramente emozionati dall’idea che nel prossimo anno vi porteremo in Zone che sono state richieste a gran voce da tempo.

Annunceremo ufficialmente il primo DLC del 2018 subito dopo il primo dell’anno, ma ecco a voi una piccola anticipazione: è un DLC Dungeon-Based che si chiamerà “Elder Scrolls Online: Dragon Bones”. 
Così come suggerisce il nome, è un DLC a contesto Nord che prevede due Dungeon ambientati nel Lore della loro regione.

Insieme a Dragon Bones ci sarà un Update che cercherà di migliorare la vita in-game tra cui il tanto atteso Homestead Storage e la possibilità di cambiare l’aspetto dei propri personaggi (transmutation?). Avrete maggiori informazioni quando tutto questo sarà rilasciato in PTS agli inizi dell’anno”.

La Zenimax non ha quindi smesso di lavorare in questo mese e mezzo in cui non ci sono state comunicazioni riguardanti il futuro del gioco.
Personalmente avrei preferito più di un Chapter quest’anno e continuo a sperare in un progressivo allontanamento dalla logica di DLC Dungeon-Based che hanno avuto finora.

DLC come Shadow of The Hist e Horns of the Reach avevano un potenziale maggiore di quello che è stato sfruttato, avrebbero potuto aggiungere piccole mappe o zone istanziate per rendere i contenuti di questi DLC molto più coinvolgenti.

Speriamo bene, fino ad ora devo dire che il lavoro fatto non è stato deludente, almeno per quanto riguarda il PvE!

Fonte: https://www.elderscrollsonline.com/en-us/news/post/26275

Autore: Arvendir
Pubblicato il:
Categorie: Senza categoria
Visualizzazioni 780

Commenti

Nessun commento

Lascia un commento

Dove comprare ESO

Partners